La storia di Irene


"Da parte sua c’era il desiderio di un controllo totale sulla mia vita. Non potevo più uscire, né con le mie amiche, né con le mie sorelle o semplicemente con i miei parenti. Anche una semplice spesa con mia madre poteva essere motivo di recriminazioni. Iniziò a controllare i km che percorrevo in macchina e pretese di sapere le password della mia posta elettronica. Ogni aspetto della mia esistenza era vagliato da lui, nulla doveva sfuggirgli." 

La mania del controllo, questo è uno degli aspetti che più emerge dalla storia di Irene. La protagonista del terzo episodio del podcast True Colors.

Il progetto – a cui collaboro anch'io – nato per raccontare le storie di ordinaria violenza in Italia e in tutto il mondo, contrastare gli stereotipi di genere e promuovere il diritto per le donne a una vita senza violenza.

Il podcast è disponibile su due piattaforme: 



True Colors sostiene la Fondazione Villa Gaia di Isa Maggi. 
Se volete contribuire alla nascita di Villa Gaia, una casa per ospitare donne vittime di violenza, potete donare su: 
Fondazione Villa Gaia Onlus 
IBAN: IT54G0501801600000016908485 

Buon ascolto.

0 commenti