Settimo Esercizio: La Scatola delle Idee


Per questo esercizio del Laboratorio Condiviso di Scrittura ho bisogno di un po' di partecipazione, diciamo di uno sforzo di fantasia da parte vostra.

Facciamo finta che io oggi abbia spedito a casa di ognuno di voi una scatola scarlatta, la scatola delle Idee. Troverete dentro 10 oggetti. Almeno tre di questi dovranno entrare a far parte del vostro prossimo testo. Racconto, poesia, flusso di coscienza, monologo che sia.



   Elenco del contenuto:

   1. Coccarda da festeggiata
   2. Scatola di tè
   3. Cartolina da New York
   4. Sigaro
   5. Post-it rosa
   6. Fede nuziale
   7. Tazza
   8. Pennello
   9. Campanello da reception
   10. Yo-yo




Ricordate: almeno 3 oggetti. Quindi non uno o due, ma anche tutti e 10 volendo. Scatenate la fantasia e mandatemi il tutto entro domenica 19 aprile. Ricordo, come ogni volta, che può partecipare chiunque, non è necessario che abbiate già preso parte agli esercizi precedenti. E, ovviamente, partecipare a questo non vi lega mani e piedi al progetto per tutto l'anno. Il sequestro di persona non rientra attualmente tra le mie attività.

Se vi sembra di aver visto questo tipo di esercizio da qualche parte prima d'ora, sappiate che è così. Un esercizio molto simile a questo, a cui io tra l'altro partecipai, lo proponeva anni fa sul suo blog Camilla di Zelda was a Writer. Nel caso non la conosciate cominciate a seguirla, ne varrà la pena.

Buona scrittura e a presto!

Tipo di testo: qualsiasi (racconto, poesia, flusso di coscienza, etc…).
Lunghezza testo: dai 100 ai 4400 caratteri, spazi inclusi.
Email: janecole@live.it.
Oggetto: laboratorio collettivo di scrittura.
Specificare nel testo dell’email se volete restare anonimi o meno, se volete essere taggati (su FB) o meno.
Scadenza per far pervenire il testo: domenica 19 aprile 2020, ore 12.

0 commenti