Sesto Esercizio: Partiamo dalla Fine


Il tempo passa, questa bella avventura del Laboratorio continua, ed è arrivato il momento del Sesto Esercizio.

Già per due volte, durante questo percorso, siamo partiti da un incipit per raccontare una storia, questa volta invece proveremo un approccio completamente diverso: scriveremo una storia sapendo già dove andrà a finire.

Questo sarà il finale dei vostri racconti:
Mi chiusi la porta alle spalle e questa volta, per sicurezza, diedi anche due mandate.
Che sia un racconto (appunto) o una poesia, un flusso di coscienza, una pièce teatrale o un trattato di astrofisica, qualunque sia il testo che decidiate di scrivere, l'ultima riga dovrà essere quella qua sopra.
Come ci arriverete? Quale sarà l'inizio e lo svolgimento?  Decidetelo voi e sorprendetemi!

Ovviamente, come sempre, può partecipare chiunque.
Buona scrittura!

Tipo di testo: qualsiasi (racconto, poesia, flusso di coscienza, etc…).
Lunghezza testo: dai 100 ai 3600 caratteri, spazi inclusi.
Email: janecole@live.it.
Oggetto: laboratorio collettivo di scrittura.
Specificare nel testo dell’email se volete restare anonimi o meno, se volete essere taggati (su FB) o meno.
Scadenza per far pervenire il testo: domenica 5 aprile 2020, ore 12.

0 commenti