mercoledì 10 aprile 2013

Nella Rete: Giuliano Dottori

Ed eccomi di nuovo qui con l'imperdibile rubrica dedicata ai piccoli tesori scovati Nella Rete.
Rubrica che, com'è nel mio inconfondibile stile, ripropongo in maniera casuale e disordinata, praticamente alla "membro di segugio".
Del resto, non vi aspetterete mica di trovare un appuntamento fisso e coerente su queste pagine?
Ma per chi mi avete presa?

Fatta questa dovuta premessa, passo alla ciccia, al ripieno, al cuore di questo post. Ossia: al protagonista scovato nel web.
Questa volta si tratta di Giuliano Dottori, un cantautore italiano, nato a Montreal.
Chitarrista e anche produttore, potete ascoltare la sua musica qui, qui e anche qui.
Ma pure qui.

Insomma, Giuliano è uno che la rete la usa e la sa usare, e quindi in questa rubrica ci sta a pennello.
E, il suddetto artista, da amante e fruitore del web, si è anche inventato una bella iniziativa per realizzare il suo prossimo video.
Come scrive lui stesso...


Prima di correre alla finestra per dare il vostro piccolo contributo a questa bella idea, fermatevi ancora un attimo qua ad ascoltare ciò che ho scelto per voi...




NdA: se avete iniziative, vostre o di chiunque altro, da segnalarmi scrivete pure a janecole@live.it

4 commenti:

Rabb-it ha detto...

Spero che nessuno dei miei vicini di casa lo faccia.
Che io di foto di casa loro all'album tra una nevicata e l'altra le ho messe... sai che vendetta se mettono un video in cui sto stendendo i panni coi bigodini* in testa?

Non segnalerò mai e poi mai questo post!

*
Tolto che non porto bigodini, tengo capelli troppo corti per loro, era per fare un esempio!

Alligatore ha detto...

Sì, è un grande ... lo intervistai anni fa, trovando una persona modesta e disponibile. E poi collabora con tanti altri giovani musicanti dell'area underground (incontro spesso il suo nome nel miglior indie italico). Ottima scelta, vado a vedere che ha combinato ;) grazie

Jane (Pancrazia) Cole ha detto...

@Alligatore: sono molto contenta. Avere la tua approvazione equivale a un marchio di qualità.

MichiVolo ha detto...

Per un attimo ho pensato ti stessi sbagliando...io conosco e ho ascoltato Gianmarco Dottori! :)
Ma sono due persone diverse ;)

 

Blogger news

Blogroll

About