mercoledì 22 agosto 2012

Confessione Numero Nove: alla ricerca della taglia perduta

Un'avvenente fanciulla trascorre la gioventù a vestire una perfetta taglia 42.
Le piace mangiare, si nutre come un maiale all'ingrasso, ma non prende neanche 1/2 kg.
Non ama lo sport, non alza il sedere dalla sedia, ma non prende neanche 1/2 kg.

Scollinati i trent'anni, la medesima avvenente fanciulla sente una risata risuonare dentro di sé. All'inizio non capisce cosa sia, ma poi tutto le diventa dolorosamente chiaro: è il proprio metabolismo.
Metabolismo che si scompiscia alla faccia della sventurata e che, da quel momento, decide di complicare alla suddetta vita e girovita.

Grammo dopo grammo, anno dopo anno, la situazione degenera fino a pochi mesi fa, quando la morbida fanciulla, non più tanto avvenente, viene invitata ad un matrimonio. Occasione in cui è previsto l'incontro con vecchie amicizie che non la vedono da tempo e ciccia immemore.

Ella decide, dunque, di mettersi seriamente a dieta, di riacquistare la forma perduta, di tornare a riconoscersi nello specchio, di riprendere possesso di quel bel corpicino ormai nascosto da una custodia di estranea ciccia.
Per raggiungere lo scopo prefissato non sceglie di alimentarsi solo con pastiglie, tisane o sacchi di crusca ma opta per la strada più impervia quanto efficace: mangiare di meno e fare più movimento.

Attualmente sono passati quasi tre mesi dall'inizio di quel percorso. I risultati cominciano a vedersi, checché ne dica qualche secco e sobrio amico, tanto che persino Ciccio, noto per essere un vero adulatore, guardandola con occhi colmi d'amore ha recentemente esclamato:

"É incredibile quanto tu sia dimagrita rispetto al barattolino che eri diventata" 

Secondo voi, amati lettori, quante volte la quasi avvenente fanciulla dovrà ripetere questa frase a voce alta per riuscire a convincersi che sia un complimento?
I tuoi maiali sono ancora disponibili, Lumaca?

17 commenti:

Mario l. ha detto...

E se questo non è amore, io non lo so cos'è.
Ciccio for president!
:-D

Paleomichi ha detto...

ma non è che Ciccio è il gemello di Indy? Parrebbe proprio...

(comunque sono a dieta anche io, speriamo che anche la mia funzioni, movimento per ora non riesco a farlo ;( )

Jane (Pancrazia) Cole ha detto...

@Mario: scompari da queste pagine per giorni, mesi ed anni. E poi torni a lasciare traccia di te solo per esprimere stima e rispetto per l'infido Ciccio??? Infido essere!

@Paleomichi: forza e coraggio! Ti sono vicina, sia per la dieta sia per Indy.

AD Blues ha detto...

Uff non siete mai contente!!!
:-D


---Alex

Ale ha detto...

Chi cucina a casa? Perché nel caso fossi tu, Jane, potresti costringere Ciccio a farti compagnia nella dieta: potrebbe perdere qualche kg di malvagità...

Lumaca a 1000 ha detto...

Tu chiami ed io rispondo ;)
I miei maiali sono sempre disponibili, ma io al tuo posto, conoscendo"l'abilità" maschile nel fare complimenti (...sigh...), lo prenderei davvero come un'apprezzamento, sorvola su "barattolino" e soffermati sulla prima parte del discorso :)

Mario l. ha detto...

Ma io non scompaio veramente... mi metto da parte e leggo, insomma. Poi non ci può che essere stima per un uomo in grado di fare complimenti così sinceri!

mgg64 ha detto...

pensa se diceva damigiana al posto di barattolino...a quest'ora eri in manette.(perdona. gli uomini non sanno quel che dicono. sempre.)

lupussinefabula ha detto...

Almeno l'avvenente fanciulla riesce a smaltire la ciccia e poco a poco non è più il 'barattolino' che era ...
Pensa a chi non riesce a dimagrire, e vedrai che tutto ti apparirà un complimento...

Jane (Pancrazia) Cole ha detto...

@Alex: sì, siamo ex-barattolini incontentabili

@Ale: Ciccio dovrebbe perdere più di qualche kg, e non solo di malvagità. Ed invece sta a fare le pulci a me... 'tsk

@Lumaca: sì, conosco i limiti maschili nel campo dei complimenti. Tu, comunque, tieniti pronta :P

@Mario: la comunione di amorosi sensi tra te e Ciccio è insopportabile!

@mgg64: sempre, lo so.

@lupussinefabula: benvenuta!

LA CONIGLIA ha detto...

i maschi sono sempre dei signori nei loro complimenti!

Farnetico ha detto...

Io vorrei spendere due parole per il Sig. Ciccio De Ciccis:
Il mio assistito ha semplicemente, proprio "con occhi colmi d'amore", manifestato meraviglia rispetto al risultato raggiunto con forza di volontà e sacrificio, congratulandosi per il traguardo tagliato.
Il De Ciccis, noto per l'ironia che ne contraddistingue i tratti caratteriali, ha estratto dal proprio cilindro il termine "barattolino" in guisa da trasmettere tutta la tenerezza di un uomo innamorato che vive una intensa complicità con il partner.
Chi siamo noi per condannare un uomo che non aspirando ad una affettuosità smielata e melensa sviscera la propria soddisfazione con una fraseologia sobria, piena di allusioni sarcastiche, raffinata, ma densa di contenuti? Se si desidera un tronista, il De Ciccis non è l'uomo giusto per Voi. De Ciccis è uomo tra gli uomini, ed in quanto tale esprime la propria personalità anche sotto il profilo sentimentale con vigore intellettuale e acume linguistico senza i confini del perbenismo, senza i limiti di un vuoto dover essere di convenienza.
Chi non sorriderebbe allo slancio ammiccante di mio "Barattolino"?
I sentimenti autentici indossano le forme meno ordinarie.
Grazie Sig. Presidente.

Jane (Pancrazia) Cole ha detto...

@La Coniglia: sapevo che mi avresti compresa ;)

@Farnetico: e vabbè, ma non vale mica se Ciccio mette in campo il rappresentante legale! Sono capaci tutti così!
"I sentimenti autentici indossano le forme meno ordinarie". Bella e vera.

Farnetico ha detto...

Ciccio Sa che l'avrei compreso?

elena ha detto...

Il mio ex marito mi chiamava "Morby", contrazione di Morbidella, e vi lascio immaginare il perché. Divorzio, cambio compagno, e... quello attuale mi chiama "bel tromboncino mio" o "panzona"... ci ho proprio guadagnato, eh? ;-)
Pancrazia, dimmi subito che dieta fai, devo assolutamente diventare un'acciuga e farli tutti schiattare!!!

Jane (Pancrazia) Cole ha detto...

@Farnetico: no, ora glielo dico

@elena: dalla padella alla brace O_o
Purtroppo non ho nessuna formula magica da darti: ho eliminato le schifezze, mangio meno(ma non mi affamo) e cerco di fare movimento.

Sono passata a dare un'occhiata alla tua "vita inventata", è un esperimento molto interessante: tornerò a leggerti :)

elena ha detto...

grazie!

 

Blogger news

Blogroll

About