giovedì 15 marzo 2012

Alle Signore non si chiede l'età

C'è una certa confusione riguardo alla data di nascita di Mafalda.

Sembra che la piccola rivoluzionaria sia ispirata alla protagonista di un libro argentino pubblicato nel 1962.
Ma forse no.
Sembra che la capelluta pensatrice abbia fatto il proprio esordio come semplice testimonial pubblicitario nel 1963.
Ma forse no.
Sembra che la prima striscia a lei dedicata sia datata 1964.
E questa forse è l'unica cosa davvero sicura.

In molti, tra siti e giornali, oggi le hanno fatto gli auguri per i suoi 50 anni. Quale ne sia il motivo, lo ignoro.
Oggi non è il suo compleanno. Lo dice persino Quino, l'amorevole padre. E lui lo saprà, o no?

Ma in fondo chi se ne frega?
Alle signore non si chiede mai l'età e Mafalda è una Grande Signora.

Nel mio fumetto ideale Mafalda è la compagna di banco di Charlie Brown. La cugina di Linus. L'editrice del romanzo di Snoopy.
Nel mio mondo ideale Mafalda è il Presidente del Consiglio. Il segretario dell'Onu. O almeno un'illuminata amministratrice di condominio.

Oggi non è la sua festa. Ma ogni scusa è buona per festeggiare questa Signora: Tanti auguri Mafalda!

5 commenti:

Lumaca a 1000 ha detto...

Tu non hai idea di quanto io adori Mafalda, è geniale , sempre attualissima (purtroppo) e soprattutto dice in modo a dir poco perfetto quello che io penso, lei lo scandisce sempre a chiare lettere!
Quindi Pancraziuccia, grazie per questo omaggio alla mitica :D

bussola ha detto...

adoro mafalda... al liceo avevo sempre il diario di Mafalda con le sue striscie per ogni giorno della settimana.... auguri di buon non compleanno

Jane (Pancrazia) Cole ha detto...

@Lumaca e @Bussola: l'amiamo tutte :)

Taglia ha detto...

E' vero, anche per me scatta in automatico l'associazione Mafalda-Charlie Brown, due delle mie strisce preferite, quelle che leggevo tanto a dieci anni come adesso.

cescocesto ha detto...

e allora, buon non compleanno Mafalda adorata! :D

 

Blogger news

Blogroll

About