domenica 30 ottobre 2011

Microracconto: "Bugia e dissimulazione."

Lo sguardo non tradì alcun sentimento mentre affondava la lama nella carne.
Una, due, tre volte.
"Ti piace?", gli chiese Lei.
"Deliziosa", mentì Lui. Mandando giù quella bistecca dura quanto una suola di scarpe.

9 commenti:

spiessli ha detto...

Una bistecca dura come una suola di scarpa è... un horror!!!

Dovresti mettere l'etichettina V.M.

Alligatore ha detto...

Scherzzetto ;)

cautelosa ha detto...

Vedi alla voce 'amore'.
Di lì a qualche anno la risposta sarebbe stata senza dubbio diversa...

LA CONIGLIA ha detto...

fantastico. C'ero cascata :)

amanda ha detto...

In 'sti microracconti c'è sempre qualcuno col coltello in mano!

sabrina ancarola ha detto...

slurp! ;)

Ross ha detto...

Fino alla fine della terza riga ho pensato a un'estrema pratica sessuale di sadomasochismo... O.o

eppifemili ha detto...

microracconti...splendidi!
già mi aspettavo di vedere dexter e invece...era solo la sigla!! :)

dailygodot ha detto...

Vabbèèèè che saràààààààà maiiiii insommaaaaaaaaa!!! :D
La prossima volta prova a mettergli lo zucchero nel caffè! O_o

... e si capì perchè sono spaiata!

 

Blogger news

Blogroll

About