martedì 21 giugno 2011

Ieri ho ricevuto una lettera che diceva più o meno così.

                                                                                Gentile Sig.ra  
                                                                                Jane Pancrazia Cole
                                                                                via degli Sbertucciati, 1
                                                                                Paese dei Fessi.

OGGETTO: sinistro n. 11335262 a polizza n. 172000
                     Jane P. Cole

Con riferimento al sinistro in oggetto, abbiamo preso attenta nota di quanto inviatoci e ci siamo fatti sonore e grasse risate alla facciaccia sua. Ma Lei, povera illusa, davvero credeva che le avremmo rimborsato il danno? Beata innocenza!

Noi ci siamo divertiti come dei pazzi a immaginarcela mentre correva da una parte all'altra della città per fare fotocopie, recuperare scontrini e spedirci persino una raccomandata con ricevuta di ritorno e Lei, emerita boccalona, c'è cascata con tutte le scarpe. Non ci si crede!

E pensare che sarebbe bastato avvertirla immediatamente che il danno era al disotto della franchigia ma, converrà con noi, così non sarebbe stato altrettanto divertente. Non trova?

In considerazione di quanto sopra, non ci è possibile accogliere favorevolmente la richiesta di rimborso. Ma la ringraziamo con tutto il cuore, adorabile Pancraziuccia nostra, per la gioia che la sua solerzia ha portato nei tristi stanzoni della nostra assicurazione: qua erano anni che non ci si scompisciava così!

Distinti saluti.
                                                               Mondial Assicurazione "I 40 ladroni"                                                                via dei Burloni, 9000
                                                               Paese dei Drittoni.

7 commenti:

bussola ha detto...

Li capisco perfettamente .... la nostra Pancraziona.... ci fa sempre scompisciare da matti

LA CONIGLIA ha detto...

dalle mie parti si dice che è il caso di ghettagli la lacrima ovvero, è il caso di lanciargli il malocchio! ...provvedo?

Ross ha detto...

Immagino che la tua risposta non sia qui riportabile senza incorrere in una denuncia. :)

Jane (Pancrazia) Cole ha detto...

@bussola: PancraziONA? PancraziONAAA??? O_o

@La Coniglia: a cuccia Coniglia-fattucchiera!
Scrivere il post è servito per sfogarmi, non covo desiderio di vendetta: sono TROPPO superiore ;)

@Ross: ma che dici? Io sono una Lady! aho! :P

Tendallegra ha detto...

E' inutile, nessuno potrà mai farmi cambiare idea.

Se ci sono cose che nella vita si risolvono solo così: http://www.youtube.com/watch?v=txAcMdepGsA

per altre, invece, ci vuole proprio il mitra.

Farnetico ha detto...

Al tuo segnale scateniamo l'inferno!!

Mammamsterdam ha detto...

Perchè tu sei troppo parca con i danni, la prossima volta entra con un TIR dalla finestra dell' assicurazione e poi vedi se la franchigia non la superi.

 

Blogger news

Blogroll

About