venerdì 10 dicembre 2010

PapàCole come il Grinch

A CasaCole c'è un solo ed unico Mega Responsabile Supremo dell'albero di Natale: l'illustre Jane Pancrazia.

Ella si è guadagnata la prestigiosa carica direttamente sul campo, grazie alla dedizione alla causa, l'indubbio talento e lo sbaragliamento della concorrenza.
Jane ha dedicato anni, tra mercatini e negozietti, alla raccolta di meravigliosi addobbi. Ogni dicembre, tra slanci di creatività e sfoggio di buongusto, ha dato vita alla "propria creatura" ed ogni gennaio, con raziocinio e praticità, ha smontato l'opera, inscatolato con ordine ed affidato il tutto alle capaci(?) mani di PapàCole. Il cui unico compito è sempre stato quello di riportare l'intero natalizio ambaradan in cantina.

L'oliato meccanismo non ha mai presentato falle.
Mai.
Fino a quest'anno.

Ieri Jane ha realizzato con sorpresa ed orrore che, dove avrebbero dovuto esserci palle, palline e babbacetti vari, erano presenti solo vecchie cianfrusaglie e scatole vuote. La stessa paccottiglia che il di lei genitore avrebbe dovuto buttare undici mesi fa.

Dopo ventiquattro ore di ricerche in ogni dove, gli addobbi accumulati negli anni con amore e cura non sono ancora stati rinvenuti.
Gli scenari possibili che potrebbero spiegare lo strano fenomeno sono solo due.
O una banda di malfattori, specializzata in furto di addobbi e lucette, si è introdotta nella ColeCantina e, senza lasciare traccia alcuna, è scappata con il mal tolto per poi rivenderlo al fiorente(?) mercato natalizio di seconda mano.
Oppure quel rimbambito di PapàCole ha buttato ciò che avrebbe dovuto conservare ed ha conservato ciò che avrebbe dovuto buttare.
    MammaCole, probabilmente per evitare una rissa in famiglia, propende per la prima ipotesi.
    Jane ovviamente per la seconda.

    Ricordatelo così...

    19 commenti:

    Lumaca a 1000 ha detto...

    io sono l'addetta al presepio e all'albero...se mi capitasse una cosa del genere potrei scatenare una guerra nucleare ;)

    Anonimo ha detto...

    Prendila con filosofia e datti allo shopping alberesco-natalizio.

    P.S. Scusa se mi metto a fare il correttore di bozze, ma hai scritto per due volte "c'ho" invece che "ciò" ;)

    Jane (Pancrazia) Cole ha detto...

    @Lumaca a 1000: a me invece si è scatenato solo un terribile mal di testa, dovuto allo stress delle ultime 24 ore...sigh...me tapina!

    @Anonimo: ormai ho deciso, per quest'anno niente albero! Mi è passata la voglia :(

    Cavoli! Hai fatto benissimo ad avvertirmi, corro a correggere...grazie!

    Le FUNKFUNK16 ha detto...

    Cara Jane, mi dispiace moltissimo per i tuoi super addobbi... speriamo sia la prima ipotesi dai!
    Sarà un buon natale lo stesso! :-)
    Salutissimi, Lola

    Tendallegra ha detto...

    Di nuovo, sento fortissima l'esigenza di abbracciarti stretta stretta, perchè se io non ritrovassi tutti gli scatoloni delle meraviglie natalizie potrei rimanerci stecchita. Anni fa il mio papà, in un momento di voglia di ordine, ha buttato dei cimeli di famiglia (anche mobili antichi)preziosi e mia mamma per poco non c'è rimasta.
    I PADRI IN CANTINA NON CI DEVONO ANDARE, CI VUOLE UNA LEGGE PER IMPEDIRGLIELO.

    Chiara ha detto...

    Ma è orribile.. un Natale rovinato °_°

    Alessandra ha detto...

    mizzzzzega! questa è davvero una tragedia ...non vorrei trovarmi nei panni di papà Cole!!! ora l'unica cosa per vendicarti è portarlo in giro per tutti i mercatini natalizi della zona e farlo ammattire nella folla frenetica per ricominciare il "corredo" dell'albero :)))
    per i maschietti è una disperazione!

    un abbraccio cara Jane!

    Ale

    LA CONIGLIA ha detto...

    jane, papa cole deve OBBLIGATORIAMENTE risarcirti portandoti in tuuuuutti i mercatini natalizi possibili ed immaginabili e pagare di tasca sua!!!

    Ross ha detto...

    *Accorgendosi di essere in questo post l'unica perduta e irritante anticonformista delle feste, ferocemente antinatalizia e integralista sul fastidio di addobbi e festoni, Ross svicola sulla tragedia dell'albero smarrito reprimendo uno sghignazzo grinchesco e si allontana perfida e compiaciuta fischiettando come se nulla fosse*.

    :p

    Alessandra ha detto...

    Rossssssssss! sei tremenda :P

    Jane (Pancrazia) Cole ha detto...

    Grazie a tutte per la solidarietà :(

    @Ross: tu sei CATTIVA, CATTIVAAA, CATTIVAAAAA!!!

    cescocesto ha detto...

    capperi.. solidarietà infinta anche da parte mia.
    è per evitare disagi del genere che io provvedo sempre personalmente a riporre l'amata paccottiglia natalizia: mai fidarsi dei familiari! mai!!

    AD Blues ha detto...

    Sono esattamente dello stesso avviso di Ross.
    Se vuoi scendere in toscana ti regalo tutta la paccottiglia alberesca e pallesca-lucesca che giace inutilizzata nella mia soffitta!

    ---Alex

    Rabb-it ha detto...

    Jane... non far leggere mai il blog e i commenti a tua madre, ti direbbe che sono stai dei tuoi commentatori a trafugare i cimeli.

    Chi per astio verso le decorazioni natalizie, chi per invidia dei tesori accumulati nel corso degli anni.

    Della serie: tu dici che papàcole mi assume in sua difesa?

    ^_^

    Alligatore ha detto...

    "La vita è come un albero di natale: c'è sempre qualcuno che rompe le palle"
    Anonimo
    L'ho letta ieri su di un libro, mi sembra buona per buttarla sul ridere... e poi quoto Ross.

    mariadiego ha detto...

    Sorella cole abbraccia forte forte pancrezietta sua e capisce profondamente il suo dolore. Era veramente bello e ci ricorderemo sempre di lui di quello che fu e che mai più sarà

    Taglia ha detto...

    Da fanatico di albero, presepe, decorazioni e Natale so che è un colpo durissimo. Mi dispiace

    Mammamsterdam ha detto...

    Ussignur, anch'io non ritrovo la scatola Natale e ppure l'ho vista solo alcune settimane fa in soffitta. Ho rimediato con un albero minimalista e bidimensionale che posto domani.

    Jane (Pancrazia) Cole ha detto...

    @Mammamsterdam: ma vuoi vedere che ha ragione mammaCole e c'è davvero una banda di malfattori che lavora addirittura in tutta Europa???O_o
    Pauraaaa...

     

    Blogger news

    Blogroll

    About