giovedì 30 dicembre 2010

Happy new year!


La prima volta di Franchino e Dora.

Franchino e Dora si sono incontrati per la prima volta poche settimane fa, per caso, in un caffè. Lui era da solo e lei con le sue amiche. Lui ha sorriso, lei è arrossita e da quel momento non si sono più lasciati.
Hanno passeggiato, ballato, cantato. Letto poesie, raccontato sogni e condiviso progetti. I loro cuori si sono conosciuti e le loro anime si sono affiatate.

Un giorno Franchino, tutto rosso, ha trovato il coraggio di intavolare un discorso che tanto gli premeva. "A me piacerebbe proprio, e a te?", le ha chiesto alla fine timidamente.
"Anche a me, Franchino, anche a me", ha risposto lei, con la voce che tremava per l'emozione e gli occhi che le brillavano d'eccitazione.
Spaventati ma curiosi, hanno scelto di non prestare orecchio a coloro che cercavano di dissuaderli: "Ma siete sicuri?", "Avete preso tutte le precauzioni necessarie?", "Vi sentite pronti?".

Al diavolo i dubbi e le paure, hanno prenotato una bellissima stanza d'albergo con un letto enorme, il camino e tanti fiori profumati.
Sono saliti con il torpedone su su fino al cucuzzolo. E poi giù per le piste con l'aria fredda che taglia la faccia ed il sole che riempie di gioia.

Franchino e Dora hanno sciato per la prima volta. E l'hanno fatto assieme.
Lei ha settantacinque anni, lui ottanta. E non si sono mai sentiti così vivi.
Nei prossimi 365 giorni ricordatevi che:
le scelte più sagge non sono necessariamente le migliori,
bisogna saper rischiare,
e non è mai troppo tardi.

Solo voi potete sapere cosa vi rende davvero felici,
non lasciate che sia qualcun altro a scegliere al vostro posto.

Ce lo dovremmo ricordare tutti.

15 commenti:

Ross ha detto...

Buon anno nuovo a te cara Jane. Che sia lieve e possa avvolgerti con tenerezza e candore, come la storia che hai raccontato per noi.

Lumaca a 1000 ha detto...

parole sante jane :)
e TANTI AUGURI!!!

Alessandra ha detto...

grazie! ricambio con affetto :)
Alessandra

suarakamansa ha detto...

se pensi di cavartela con questo post prima della fine dell'anno, hai proprio sbagliato.
no no no domani ci fai l'ultimo post del 2010.

spiessli ha detto...

Auguroni!

Jane (Pancrazia) Cole ha detto...

@suarakamansa: incontentabile!

Mr. Tambourine ha detto...

Madò. Io manco ci arivo, a quell'età!

mariacristina ha detto...

Ammiro questi "vecchietti" che si buttano a far le cose che desiderano, e un po' li invidio anche. Auguri per un 2011 sereno e ricco di soddisfazioni,un bacione.

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

Un bel messaggio di vita e speranza . Grazie Jane

Augurissimi di cuore a te ed ai tuoi lettori, ed a tutti coloro che ami!

LA CONIGLIA ha detto...

la cosa che mi fa ridere è che sentiamo dire 'prima volta' pensiamo subito al sesso e invece quante prime volte abbiamo nella vita..? bel modo di fare gli auguri!!!
augurissimi Jane :)

Maurizio ha detto...

Davvero una bella storia...
mi piacerebbe però sapere se alla fine lei ha fatto l'anca e lui il femore... :-)))

Tendallegra ha detto...

Buon 2011 Pancraziettuccinellina!!!
Dimmi che il nuovo anno è iniziato meravigliosamente... eddai, dimmelo... dimmelo !!!

Jane (Pancrazia) Cole ha detto...

@Maurizio: non te lo dirò mai! ;)

@Tendallegra: meravigliosamente? Beh, insomma, se ci tieni tanto te lo dico, ma sarebbe una definizione un tantino esagerata...

dailygodot ha detto...

Buon anno a te e Cicciooo cara Jane!

Farnetico ha detto...

Rischiare d'esser felice, si. L'ho fatto quest'anno come non accadeva da tempo e la fortuna ha aiutato la mia audacia. Son certo, sarà un grande 2011, non ci saremo più lasciati.
Auguri, buon 2011.

 

Blogger news

Blogroll

About