giovedì 18 novembre 2010

No, non sono a dieta.

Dalla mia vita sono usciti: caffè, latte e derivati, cioccolato, salumi, aceto, agrumi, insalata e tutti gli alimenti lievitati.
Ma, in compenso, hanno fatto il loro tronfio ed orgoglioso ingresso: l'orrido caffè d'orzo e l'inconsistente latte di soya.

La cosa più dolorosa da sopportare è la consapevolezza che la mia adorata colazione non sarà più la stessa. Sob.

Ora che ho superato lo shock iniziale quasi quasi mi rimetto a scrivere sul blog. Così non ci penso. Arisob.

13 commenti:

MasterMax ha detto...

Ma se non sei a dieta, sei in crisi mistica?

Lumaca a 1000 ha detto...

intolleranze?
comunque il latte d'avena è il più buono, quello di soia fa schifo...

Jane (Pancrazia) Cole ha detto...

@Mastermax: la crisi mistica probabilmente mi verrà tra pochi giorni, dopo l'ennesima colazione a base di cappuccino d'orzo e soya...una notevole schifezza!

@lumaca a 1000: purtroppo nel giro di pochi anni ho sviluppato sia problemi gastrici che intestinali, niente di grave per carità! Ma, a forza di eliminare alimenti che non riesco a digerire come si deve, tra dieci anni finirò col mangiare solo erbette...rigorosamente cotte...sob!

Il latte d'avena? Lo proverò. Grazieeeee! :)

mariacristina ha detto...

Mamma mia che disastro non poter mangiare tutte quelle cose! non è che hai l'elicobacter, dà un sacco di fastidi ed è comunissimo.
Resisti, magari ti sistemi in fretta. n abbraccio.

Lumaca a 1000 ha detto...

mia mamma è intollerante quasi a tutto e comunque ha trovato delle validissime alternative, quidi se vuoi qualche consiglio sono qui ;)

Alligatore ha detto...

Ritorna a postare spesso sul blog, vedrai che passerà tutto ... :)
Parola di verifica: falsso

Alessandra ha detto...

sfighetta Jane???? miiii che disdetta! :(

mgg64 ha detto...

il latte di soia è quanto di più aberrante si possa bere. Insieme all'olio di ricino. bleah

usadifranci ha detto...

io col latte di soia ci convivo da un annetto...dopo un inizio difficoltoso ora è amore puro! il mio prblema sarebbe cancellare il caffè...come fai a svegliarti la mattina???

comunque se ti dovesse servire ho un enorme repertorio di ricette per ogni tipo di intolleranza ^^

ma stai tranquilla...dopo un primo momento in cui elimini ogni cosa, dopo un poco puoi riprendere ad introdurre qualche alimento, con moderazione...ma vedrai come te lo gusti!

spiessli ha detto...

Io piuttosto salterei la colazione... tanto l'umore sarebbe comunque pessimo dopo il latte di soia!

Jane (Pancrazia) Cole ha detto...

@usadifranci: e chi si sveglia??? Da due settimane a questa parte sono vigile quanto un ghiro O_o

@mgg64&spiessli: benvenuti! :)

Ross ha detto...

Il latte e il cioccolato sono due fra gli alimenti più "amici" e rassicuranti che conosca. Potenti regolatori d'umore, fonti di coccole e consolazione, catalizzatori di fiducia. In certi momenti sbagliati se mi fossero proibiti penso che potrei crollare e andare pesantemente fuori controllo.

Ti sono vicina nella difficile privazione cara Jane!

Taglia ha detto...

Usti che shock cambiare colazione, il pasto più importante, quello che ti dà la sveglia, che ti accoglie e tira su il mattino.

Credo di essere uno dei pochi in Italia a cui piace il caffè d'orzo

 

Blogger news

Blogroll

About