giovedì 22 luglio 2010

Non c'è tempo da perdere

"Il decalogo
  • Faith ha 23 anni e quattro anni fa  ha ucciso un potente connazionale, per difendersi dai suoi tentativi di violenza sessuale.
  • E’ stata condannata a morte nel suo paese (che non contempla per le donne l’attenuante della legittima difesa).
  • E’ scappata dal paese che la vuole morta.
  • Si è rifugiata a Bologna credendo di essere al sicuro.
  • Hanno tentato di violentarla nuovamente.
  • Ha denunciato il suo aggressore.
  • E’ stata fermata dalla Questura.
  • E’ stata rimpatriata nel suo paese.
  • In questo momento forse è già stata impiccata."
Per saperne di più seguite il link a Donne Pensanti.
E fatelo ora: non c'è tempo da perdere!

7 commenti:

Lumaca a 1000 ha detto...

bene! hai aderito anche tu! lo immaginavo!

AD Blues ha detto...

Se è stata rimpatriata è stato fatto contro la legge italiana che proibisce l'estradizione verso paesi in cui la persona rischia una pena incompatibile con il sistema penale italiano.

Che schifo !

---Alex

Alligatore ha detto...

Hai fatto bene a segnalare la cosa, ora vado a leggere di che si tratta.Anche se è estate, l'impegno non deve venire meno.

cescocesto ha detto...

vado subito.

mariacristina ha detto...

Ho letto, sono allibita, in che Paese viviamo???

Jane (Pancrazia) Cole ha detto...

Grazie a tutti per l'attenzione.

Jane (Pancrazia) Cole ha detto...

Per correttezza vi linko la risposta dell'Ufficio di Gabinetto della Polizia di Stato: http://www.donnepensanti.net/2010/07/in-risposta-al-decalogo-di-faith-mi-scrive-lufficio-di-gabinetto-della-polizia-di-stato/

 

Blogger news

Blogroll

About