martedì 20 luglio 2010

"The Most Embarrassing Moment" Award

The nominees are:
  • Quella volta che andai a sbattere contro una cabina telefonica
  • Quella volta che non riuscii a mantenere un basso profilo all'inaugurazione dell'anno accademico
  • Quella volta che beccai il mio ex suocero in mutande.
And the winner is: "Quella volta che beccai il mio ex suocero in mutande"!  

Ero ospite a casa dei genitori del mio vecchio fidanzato (sempre lui).
Una mattina entrai in bagno e mi trovai di fronte al padre che, in procinto di farsi la doccia, se ne stava in piedi accanto al box con addosso solo un paio di striminziti slippini.
Lui, mantenendo un invidiabile aplomb, mi augurò il buon giorno.
Io, dotata di molto meno self control, corsi a nascondermi in camera, dove prima cercai di togliermi la vita con un'overdose di zigulì e poi di perdere la memoria sbattendo ripetutamente la testa contro il muro. Il tutto mentre il mio ex, invece di confortarmi, si rotolava a terra dal ridere.

L'immagine di quell'uomo in mutande da allora si è impressa indelebilmente nella mia mente e sono certa che mi accompagnerà per tutta la vita. E non per ribadire un vecchio concetto, ma questo increscioso episodio non si sarebbe mai verificato se TUTTI avessero l'abitudine di chiudersi a chiave in bagno proprio come FACCIO IO.

E voi? Qual è il vostro momento più imbarazzante? Siete in grado di battermi?

14 commenti:

Paleomichi ha detto...

io i miei momenti imbarazzanti li rimuovo dalla memoria. completamente. e ti assicuro che da quel poco che mi ricordo è MOLTO meglio così.

LA CONIGLIA ha detto...

ho beccato il mio capo seduto sul cesso...era seduto solo per legarsi una scarpa (se le stava cambiando, non mi chiedere perchè) ma è stato tremendooooo!

elena ha detto...

io becco spesso il mio capo con le dita nel naso, e non so perché mi imbarazzo più io di lui: sarebbe lui a doversi sentire a disagio, no? e invece niente, una volta ha solo esclamato "oh, scusa!" e io ho fatto finta di niente...

Mario l. ha detto...

Io ce n'ho parecchi (beh i peggiori non li dirò neanche sotto tortura), ma quello che per me sta sempre in cima è quella volta che mi avevano fatto per la prima volta le condoglianze e io risposi "Grazie, altrettante"...

Meraviglioso il suocero in mutande comunque.

mafalda ha detto...

Aahahahahahahahahah!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!Non ce la faccio....ahahaahhaahahahahahahhahahah

mariacristina ha detto...

Sbattere contro una cabina telefonica? Come hai fatto, in macchina? E il suocero in mutante rimasto indelebile nella memoria era così orripilante?

mariacristina ha detto...

Comunque io le peggiori figure le ho fatte con i figli e ora con mia madre. Il figlio n.1 da piccolo si "appendeva" ai capelli lunghi delle bimbe, avvicinava la faccia e faceva urla terribili, da sprofondare! Ora è il turno di mia madre, a volte quando sono con lei mi verrebbe voglia di scomparire...

Jane (Pancrazia) Cole ha detto...

@Paleomichi: benvenuta!

@La Coniglia: se il tuo capo, invece che impegnato a legarsi una scarpa, fosse stato in altre faccende affaccendato, ti avrei spedito a casa un trofeo in oro zecchino :P

@elena: se è per questo il mio ex suocero non era affatto imbarazzato, nonostante quello in mutande fosse lui, mentre io non ebbi il coraggio di guardarlo in faccia per tutto il giorno

@Mario: all'ultimo matrimonio a cui sono andata lo sposo, a cui avevo appena fatto le congratulazioni, mi rispose "grazie altrettanto" O_o

@Mafalda: suvvia, un po' di contegno :P

@Mariacristina: no, ero a piedi. Hai presente quei telefoni pubblici appesi al muro con attorno una sorta di cupolina di plastica trasparente? Ero girata a parlare con dei compagni d'università e l'ho presa in pieno!...che figura...

Il suocero non era brutto ma ci sono delle cose nella vita che, semplicemente, NON DEVONO MAI SUCCEDERE. Una di queste è "vedere il proprio suocero in mutande" O_o

Hai ragione: i genitori sono fonti inesauribili d'imbarazzo...chiedilo ai tuoi figli :P

veronica ha detto...

Il mio momento più imbarazzante? Me ne viene in mente l'ultimo di una lunga serie. Il marito della professoressa di archeologia greca e romana, nonchè ricercatore, per vedere se ero adatta a partecipare allo scavo archeologico a Cipro mi chiede qualche campo dell'archeologia mi interessasse. Era una occasione unica, voleva dire che mi aveva notata, voleva dire che se ce la facevo potevo sognare lo scavo in Libia. Eravamo a una cena di scavo appunto e avevamo bevuto vino rosso. Avevamo appena fatto un giro di narghile. E io risposi "quella pre-italica". Che per la cronaca, non esiste. Poi chiesi scusa prendendogli il braccio come fosse un mio amico. Per chi non lo ricordasse quello era il marito della professoressa di archeologia greca e romana nonchè ricercatore. A Cipro alla fine mi ci fa andare non ho ancora capito perchè...
E poi vi potrei parlare di quella volte innumerevoli in cui ho fatto battute sugli incidenti con cause irreversibili con un ragazzo zoppo a causa di un incidente, o battute sui gay con gay presenti, o battute su matrimoni dettati da incidenti di concepimento con un neosposato per il suddetto motivo.
Oppure delle volte che io cammino con la testa girata e investo persone e/o pali.
Oppure la smetto e vi chiedo: è vero o no che sono imbranata davvero?

Jane (Pancrazia) Cole ha detto...

@veronica: complimentoni! :D

Farnetico ha detto...

"cercai di togliermi la vita con un'overdose di zigulì e poi di perdere la memoria sbattendo ripetutamente la testa contro il muro." BUAHAHAHAHAHAH.
Se cito le mie figurazze non se ne esce più, potrebbero essere usate contro di me. Mia sorella lo fa sempre: lei vede in me Ben Stiller.
P.S. Non ti chiudi sempre in bagno, mi risulta da testimonianze nipotesche!

Jane (Pancrazia) Cole ha detto...

@Farnetico: mi passi il numero di tua sorella?

Farnetico ha detto...

Sono sicura che mia sorella MAAAI e poi MAAAAI svelerebbe i misteri dell'Avvocato Stiller!

Jane (Pancrazia) Cole ha detto...

@Farnetico: appunto, quindi non dovresti aver alcun problema a passarmi il numero, no? UAHUAHUAHUAHUAHUAH

 

Blogger news

Blogroll

About