sabato 5 giugno 2010

E' (quasi) troppo bello per essere vero!

Scatto.
Corsa.
Torsione.
Impatto.
Esplosione.

Estasi.

5 commenti:

mariacristina ha detto...

Finalmente il tennis italiano è in cima al mondo:) Comunque in Italia giocare a tennis è costoso, non ci sono strutture adeguate e i maestri ...quindi ho paura che sarà un caso isolato questa vittoria. Ho il figlio che è appena tornato dagli USA che gioca a livello quasi professionistico e so quanta fatica si fa a fare l'attività agonistica. E quanto la scuola non ti venga mai incontro. Sono felicissima per la Schiavone, vincere Parigi a 30 anni è incredibile, bravissima:):):)

Alligatore ha detto...

Fa molto piacere perchè donna e perchè il tennis in Italia, purtroppo, è diventato sport minore. In tv è sparito, mentre da bambino ricordo Panatta, certe partite... Praticarlo è poi costoso, come dice l'amica che mi precede.

Jane (Pancrazia) Cole ha detto...

Si, avete ragione, purtroppo il tennis non è uno sport economico da praticare.
Spero almeno che queste vittorie a livello internazionale lo rendano più popolare tra i piccoli e che ciò aiuti ad abbassare i costi dei corsi per i bambini.

Jane (Pancrazia) Cole ha detto...

@mariacristina: un bentornato da parte mia al figliol prodigo! :)

mariacristina ha detto...

Grazie Jane! Avevo quasi paura di andare a prenderlo, continuava a dire che non voleva tornare! Invece nel giro di due giorni tutto è come prima, sembra quasi che non sia mai stato via:)

 

Blogger news

Blogroll

About