venerdì 7 maggio 2010

Che senso ha frequentare la blogosfera?

Ad esempio ci si può imbattere in persone come lei.

Black Cat è tornata. Correte a leggerla, ne vale la pena.

The A letter

9 commenti:

dailygodot ha detto...

Grazie mille per il consiglio... è una bellissima testimonianza!
p.s. ma sai che oggi solo mi sono accorta di non averti aggiunta al mio blogroll... aaaa... rimedio subito!

veronica ha detto...

E per i tuoi racconti meravigliosi...non sono una che commenta troppo, ma leggerti è sempre un piacere :)

Ondina ha detto...

Ad esempio.
O come noi. Siamo nuovi di zecca, qui, ma già valiamo la pena..
secondo noi, eh.

Rabb-it ha detto...

Ciao Jane, mi suonava strano che non avessi ancora segnalato tu il suo ritorno, che a farmela scoprire eri stata proprio te un sacco di tempo fa!

Ora so come mai, ti eri persa il suo rientro online, felice di avertene dato notizia!

Buon fine settimana.

Alligatore ha detto...

... è una bella domanda la tua. E anche la risposta non è male.

biondatinta ha detto...

ciao jane, non ho mai abbastanza tempo per commentarti, ma sappi che ti leggo sempre e mi piace davvero molto come scrivi.
ps grazie della dritta, ora vado a leggermi black cat!

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

Ho il letto il suo post finendolo con le lacrime agli occhi. Vero, questo é uno dei motivi per cui la blogosfera ha senso. Un post straordinario, denso di verità, amore, lotta, sofferenza, voglia di aiutare chi può trovarsi in un' analoga situazione. Restare qui in questi spazi ha ancora senso. Non ne ho mai dubitato e questo post che ho letto di Black Cat é un'ulteriore conferma.

Ross ha detto...

Piccoli gioielli rilucenti, incastonati tra le maglie fitte di questo nostro mondo, che è molto più reale di quanto si usi dire. Ne vale la pena sì.

mariadiego ha detto...

Grazie jane per il tuo consiglio... letto tutto d'un fiato il post di Black Cat e chiaramente con le lacrime agli occhi ho ammirato la forza di questa famiglia

 

Blogger news

Blogroll

About