lunedì 7 dicembre 2009

Tata Lucia mi fa un baffo!

La sera che lo conobbi fu un vero e proprio colpo di fulmine.
Io rimasi affascinata dai soffici capelli biondi, dai grandi occhi azzurri e dal sorriso magnetico.
Anche lui vide qualcosa di speciale in me, non so se fu la chioma selvaggia, le morbide curve da femmina mediterranea o l'aria dolce e remissiva.
Agli iniziali sguardi carichi di sottintesi, seguirono ben presto i fatti. Lui, passionale ed irruento, mi strinse tra le sue forti braccia fino a togliermi il respiro, mi leccò voluttuosamente la faccia e mi atterrò sul divano fra grasse e soddisfatte risate.
Quando ormai pensavo che non sarei sopravvissuta a tanto entusiasmo, dalla televisione giunse la più celestiale delle melodie: "E' l'ora dei Teletubbies! E' l'ora dei Teletubbies!"
Il piccolo pannolinato iperattivo, mollata la preda, si accucciò in mistica contemplazione di fronte all'apparecchio televisivo ed io, strisciando via dalla stanza, riuscì a mettermi in salvo.

Quella sera un quesito prese forma nella mia riccia testolina: "Cos’hanno i Teletubbies che io non ho?"
Di fronte a questi pupazzoni colorati un duenne, dotato dell'accelerazione di una pallina da flipper e dell'energia di un reattore nucleare, si chetava immediatamente, ma lo stesso soggetto, al cospetto della mia sola anonima presenza, sembrava sotto l'effetto di una flebo di caffeina. Perché?
I Teletubbies divennero i miei nuovi idoli, i miei nuovi punti di riferimento, i miei nuovi guru.
La mia decisione era presa: li avrei studiati, li avrei amati, li avrei compresi ed infine sarei diventata una di loro!

Dopo un lungo ed estenuante lavoro sull'argomento, consistito nella visione di numero UN episodio (i 25 minuti più lunghi della mia vita), ho estrapolato le caratteristiche principali dei quattro colorati imbecilli.

1) Un enorme culone.
E su questo aspetto, non per vantarmi, ma sono già un bel pezzo avanti. Del resto essere vergognosamente ingrassata avrà pure i suoi vantaggi. Se non bastasse il morbido posteriore, sono dotata anche di notevoli maniglie dell'amore e di un orgoglioso davanzale. E scusate se è poco!

2) Un'antenna sulla capoccia.
Ne basta una? Principianti! La mattina, prima di pettinarmi, non ho solo un'antenna, ma anche un paio di parabole sul testone.


3) Un pessimo gusto per gli accessori.
Questo mi costa più fatica ma, se è per la causa, lo farò. Tirerò fuori quella borsetta verde con le paillettes che mi fu regalata 3 anni fa. Quella non è brutta, è proprio inguardabile.




4) Una lentezza esasperante. 
 Perfetto! Io di secondo nome in realtà non faccio Pancrazia ma Bradipo.

5) Un entusiasmo infantile, eccessivo, quasi patologico per qualsiasi stupidaggine.  
 Infantile? Eccessivo? Patologico? E che problema c'è? Ce l'ho. Ce l'ho. Ce l'ho.

La prossima volta che io ed il piccolo Attila ci incontreremo non mi farò più cogliere impreparata. Mi basteranno un pigiamone rosa, l'oscena borsa a tracolla ed i capelli più spettinati del solito per sedare il pargolo.

Almeno spero.

19 commenti:

Little Actress ha detto...

Apparte il pessimo gusto per gli accessori (ma grazie a Dio esistono i regali orrendi riciclabili), ce le ho tutte anche io...corro a comprarmi un pigiama giallo di pile...così siamo in 2! Adesso mancano solo il verde e il blu... :)

Rabb-it ha detto...

ahahah povero attila... penserà che i teletubby siano usciti dallo schermo!

Oh no...scherzavo
Ferma con quell'incudine... scherza...
Metti giù la bicicletta... scher...
Posa quel martello... sch...

finalmente il silenzio.

Ross ha detto...

Stai solo attenta a non uscire per sbaglio dalla porta di casa, una volta completata la trasformazione: i vicini potrebbero chiamare la buon costume.

Te lo dice un'esperta: sono le 12.30 passate e, degenero vacanza pre-esame mode on, sto indossando un pigiama arancione con su stampata una foca che si fa la doccia, pantofole blu elettrico con calzini a righe bianche e verdi e kefiah al collo. Per sicurezza giro per le stanze evitando di sostare davanti alle finestre. :p

SunOfYork ha detto...

anche una fiala di ritalin potrebbe funzionare...

sun(grande istinto materno oggi)

Alessandra ha detto...

la borsetta verde con le paillettes????? non ci credo! voglio una foto SUL BLOG! ti ci vedo benissimo!!! ^_______^ credo che il piccolo pannolinato rimarrebbe di sasso! aaaaahahahhh!!! tremenda Pancrazia! tra il tuo post e il pensiero di Ross in piagiama arancione ho dei sussulti ...

un bacio
Ale

mariacristina ha detto...

Devo essere rimasta un bel po' indietro, mai sentito parlare dei teletubby!

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

Buona Fortuna Jane Teletubbies Pancrazia Cole :-)))

Mario l. ha detto...

Non ti vorrai veramente mettere contro i Teletubbies, vero?
Lo sai che sono un'organizzazione internazionale per il dominio del mondo vero?
Lasciali fare, la loro vendetta potrebbe essere tremenda....

LA CONIGLIA ha detto...

io faccio il verdeeeeee!

P.S.
qualcuno mi spettegolò che uno dei teletubbies è gay...sarà vero?

Jane (Pancrazia) Cole ha detto...

@Little, LaConiglia: ok ragazze, ci manca solo il quarto elemento e siamo apposto :D

@Rabb-it: corro a preparare lo spiedo!

@Ross: il tuo commento mi ha ispirato una domanda esistenziale e profonda. Ma chi cavolo è che disegna i pigiami? Bisogna dimostrare di essere daltonici e completamente privi di buon gusto per ottenere il lavoro? :D

@Sun: esagerata!

@Alessandra: io e Ross potremmo mandarti una foto in coppia. Io con la borsetta sbirluccicante e lei con il pigiamone arancione ;)

@mariacristina: bene, per una volta potrò essere io ad insegnare qualcosa a te e non viceversa. Ecco qua: http://it.wikipedia.org/wiki/Teletubbies

@Daniele: grazie :)

@Mario: io non li voglio combattere, voglio farmi assimilare!

Tendallegra ha detto...

IO ODIO QUEI MOSTRUOSI COSI CICCIOBOMBOLONICANNONIERI.

NON TI AZZARDARE A TRASFORMARTI IN UNO DI LORO!

NON TI PERDONEREI MAI.

SARESTI IMMEDIATAMENTE SPANCRAZIZZATA.

Piuttosto...metti su un un bel cartoon (io con i miei nipoti usavo le comiche di Benny Hill e Roger Rabbit). Non cosa potrebbe sedare i mostriciattoli moderni, ma con i miei funzionava alla grande...soprattutto quando compariva ad inizio film il mitico Baby Herman che chiedeva "BIIII----COOOOOTTTOOOOO"

Alessandra ha detto...

ok! organizziamoci... io c'ho sempre la compattina con me! ve la faccio io la foto e poi la metto in vendita! ahahah!!!! un obolo da devolvere in beneficenza per avere sul desktop queste due "chicche" di ragazze! oddio che ridere!

strabaci
Ale

Jane (Pancrazia) Cole ha detto...

@Alessia: minacciarmi di SPANCRAZIZZARMI è davvero un colpo basso! DONNA CRUDELE!!!!

@Alessandra: non mi provocare, che ti costringo a fare la quarta teletubbie con tanto di cappello a cilindro :P

Ross ha detto...

@Jane: quel che è peggio è che quel pigiama è un regalo, e quel che è pessimo è quindi il fatto che qualcuno abbia creduto che una simile tutona catarifrangente mi potesse piacere.
L'unico pregio che ha è che è di pile, e che (voglia di letargo pre-esame mode on) è taaaanto morbido e caldo!

@Jane in risposta ad Ale: per fare cosa, essere bandite per sempre dalla società civile?

@Ale: toglitelo dalla testa.

:p

Alessandra ha detto...

@ Jane: mi sa che la circonferenza da teletubbie ce l'ho! .... sic! ...e ho un quantitativo di nipotine che mi ci vedrebbero bene in quella veste... oddio! che minacce son queste??????

@ Ross: come non detto! ...eppure ... no! va bene me la tolgo dalla testa questa idea :-))))

Giorgia,alias VerdeIrlanda ha detto...

dovete assolutamente vederli doppiati in dialetto trentino da mario cagol su youtube. =)

MAURIZIO ha detto...

Le antenne in testa ce le ho! Ce le ho!
E niente allusioni...

Jane (Pancrazia) Cole ha detto...

@Maurizio: e come si fa a non alludere? Servi l'allusione su un piatto d'argento :D

cautelosa ha detto...

Davvero un bel post, Jane!
E, dopo aver letto il commento della mia giovanissima conterranea Giorgia Verderirlanda, andrò a sentirmeli in trentino, i Teletubbies!
Ciao!

 

Blogger news

Blogroll

About