Secondo premio, secondo post

Oggi si assegna il Premio Dardos.
Un riconoscimento ai valori culturali, etici, letterali e personali. E scusate se è poco!


Dieci anni fa i giocatori di una squadra di briscola operante a Cinisello Balsamo vennero accusati ingiustamente di doparsi con il lambrusco.
Scappati dalla loro bocciofila preferita, si rifugiarono nella blogosfera vivendo in clandestinità.
Sono tutt'ora ricercati (anche perché non hanno pagato il conto), ma se avete un problema che nessuno può risolvere, e se riuscite a trovarli, forse potete ingaggiare il famoso Jane-Team.


Muzicons.com
John Alligatore Smith.
Si adopera per la società promuovendo la buona musica, il cinema di qualità e la libertà di espressione.
Lo riconoscerete facilmente dal sigaro e la faccia da schiaffi.
Il suo motto è: "adoro un post ben riuscito".




Daniele, il rockpoeta.
Non fatevi ingannare dal viso angelico e l'animo sensibile: egli non perdona.
Dopo una sola lettura del suo blog vi avrà in pugno.





Maurizio.
Si nasconde dietro il personaggio del distinto medico, ma in realtà si è appena iscritto in palestra e, se gli fate girare le scatole, vi rivolta come un calzino.







Mario, il notaio-mannaro.
Pazzo come un cavallo, egli è in grado di sconfiggere qualsiasi malfattore, provocandogli risa convulse con i suoi post.




Godetevi il premio, ragazzi!

14 commenti