mercoledì 11 febbraio 2009

Metereologicamente parlando/3

Vi ricordate la foto che postai il 30 novembre del 2008?
In Trentino nevicava e il paesaggio era completamente imbiancato, perfetto per le feste natalizie che si stavano avvicinando.



Durante questi mesi la neve ha continuato a scendere ad intervalli regolari.
Silenziosa, infida ed inarrestabile si è depositata sugli strati precedenti.
Fiocco dopo fiocco, centimetro dopo centimetro ha preso il controllo delle nostre vite senza darci la possibilità di opporci.

Il sole primaverile è ancora lontano e la situazione attuale è questa:



Non vi facciamo neanche un po' di pena?

L'amico blogger si vede nel momento del bisogno!
Munitevi di spargi sale o spazzaneve.
Troppo impegnativi?
Ok, andranno bene anche delle semplici pale.
Troppo faticoso spalare?
Sono ben accetti pure pentole di acqua bollente o phon.
Ma venite a darci una mano.
Vi prego!!!!!

Corriamo il rischio di aprire la finestra e ritrovarci la neve in soggiorno ed a quel punto le mie urla belluine
"Accidenti a me e a quando mi sono messa con un montanaro! La prossima volta mi trovo un fidanzato ai Caraibi!!!"
potrebbero provocare una valanga.

13 commenti:

SunOfYork ha detto...

e io che pensavo di passare il prossimo weekend in trentino!
mi sa che vado verso sud :)

Sun

LA CONIGLIA ha detto...

jane...io ho visto la neve 3 volte in tutta la mia vita...volete venire a svernare in sardegna???

P.S.
domanda: ma quando la neve si scioglie che succede? tutto un pantano???

Rabb-it ha detto...

Guarda... puoi non crederci, ma visto che devo fare esercizio, e spalare la neve mi diverte (A piccole dosi) credo che se abitassi più vicino mi vedresti arrivare con la pala... poi però facciamo un bel babaccio!

Ah... non fa testo che non abbia spalato la neve una sola volta nei giorni che ha nevicato da me, ora la pioggia ha lavato via tutto...

non faceva in tempo a scendere che squadre di uomini ben attrezzati, e molto più rapidi di me, liberavano il cortile!

E niente babacio! UFFI!

AH... se vuoi provo a mandarvi la pioggia, ma temo che poi sia peggio!

Qui ha smesso anche di piovere... da domenica... San Benitu Pitu!
Nessun riferimento a tizi pelati, era solo il nomigolo del Jolly... mitica figura del Carlavé del Borg... mitica per le risate a conferma che nella botte piccola sta il vino buono! Esclusi ovviamente i politici! Sono l'eccezione che conferma la regola no?

Oddio... papireggiando tornai!

Buon disgelo comunque!

Mario l. ha detto...

Ah! La neve! Il romanticismo! Il camino!

Devo ricordarmi di questo post la prossima volta che Qualcuna mi dice che stare in una baita mentre fuori nevica è bellissimo.
Ci manca solo la parte quando si finisce da mangiare e non si arriva in paese a prendere le scorte e si va a caccia di scoiattoli e pinoli e viene resa perfettamente la mia idea della montagna.
VIVA IL ROMANTICISMO COMODO!!
Viva il mare!
Io sto già pensando di prendermi una casa in Brasile per l'inverno.
:-D

Ah... sì. Dimenticavo la parte in cui dico che sono solidale.
Posso aiutarti tenendo acceso il condizionatore e favorendo l'effetto serra?
E' sul lungo termine lo so, ma visto che i gatti si rifiutano di portare barilotti di alcolici al collo non so che mandarti...

Maurizio ha detto...

Io mi sto impegnando molto: sto cercando di ALITARE in direzione del Trentino... tranquilli, non ho problemi di gastrite, denti cariati, o altre porcherie che rendono l'alito pesante...
Vabbè... io ci provo

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

Va bene il pensiero della nostra mente che si impegna a farla sciogliere lol?

ALittaM ha detto...

Scava Jane, SCAVA!!

Mikim ha detto...

hello jane! va bene se al posto della pala arrivo con lo slittino??
mi raccomando jane-cara porta pazienza ;)

Ross ha detto...

Ma gli orsi polari dove sono? XD

Alessandra ha detto...

alla domanda del post non voglio rispondere ... preparo la pala e vengo su in corriera? ma riuscirò ad arrivare?
è che nel week end sono impegnata ma se prepari il vin brulè posso farci un pensierino!!!!
baciotti
Ale :)

Alligatore ha detto...

Non ti piace andare in giro con le ciaspole?

Woland ha detto...

A dirimere la questione ci hanno già pensato Elio e le storie tese. E poi vorrei sapere (e badate che la domanda non contiene provocazioni) perché una blogger che ha vinto un "premio dolcezza" poi va in giro a cercare di indurire cazzi con dei decolleté letterari.

Non che non gradisca la contraddizione. Sarei ipocrita se dicessi che tale contraddizione non abbia effetto sui miei corpi cavernosi.

Ce l' ha.

Jane (Pancrazia) Cole ha detto...

@Sun: donna alta e affascinante, ho lasciato un commento da te per prenderti in giro e mi hanno dato dell'attention whore, sono indispettita. E non poco!

@LaConiglia: non ho proprio idea di cosa possa accadere quando tutta questa neve si scioglierà. Presumo che la cosa avverrà per gradi, altrimenti verremo travolti da uno tsunami! O_o

@Rabb-it: se oltre che spalare la neve ti piace anche stirare, ti offro vitto e alloggio...per sempre!!! :D

@Mario: l'immagine dei gatti con i barilotti mi ha fatto scompisciare! :D

@Maurizio: bravo! Finalmente qualcuno che mi aiuta attivamente!

@Daniele: tu sopravvaluti un po' il potere della tua mente ;)

@Alittam: sto scavando, sto scavando

@Mikim: si, almeno ci divertiamo!

@Ross: sono scappati verso mete più accoglienti

@Alessandra: ce la fai, le strade sono libere. Corro a preparare il vin brulè ;)

@Alligatore: fino ad un anno fa non sapevo manco cosa fossero.

@Woland: la prossima volta mi faccio furba e non scrivo niente prima di aver letto tutti i commenti precedenti, ma sto giro ero di corsa e 70 commenti erano proprio troppi.

Io credevo di aver scritto solo una risposta divertente e non volgare ad un post divertente e non volgare.

A quanto pare a qualcuno basta proprio poco perché gli si risvegli l'ormone.
Bah.

 

Blogger news

Blogroll

About