lunedì 15 dicembre 2008

Sarebbero bastati pochi centimetri più in là e paffff!

Jane Cole è a Torino mentre il cielo, invidioso delle galosce veneziane e dei barconi romani, sta rovesciando sopra la città sabauda secchiate d'acqua.

Ciccio è rimasto tra le montagne trentine, dove è venuta giù tanta di quella neve da prospettarsi una stagione sciistica lunga fino a ferragosto.

Immagino che anche voi, sparsi per la penisola ed oltralpe (Alittam), stiate subendo lo scatenamento degli elementi naturali.
Vogliamo rilassarci un po'?
Godiamoci tutti quanti questo bel momento.

Che prontezza di riflessi!
Peccato.

lunedì 1 dicembre 2008

Metereologicamente parlando/2

Oggi 60.000 trentini si sono trovati sotto un metro e mezzo di neve, con le strade bloccate e senza elettricità.
Uno di questi 60.000 era Jane, echevelodicoafare!!!

Dopo essere stati al freddo e al buio per tutto il giorno, da un'ora a questa parte l'energia elettrica va a singhiozzo.
Mentre Ciccio legge i fumetti a lume di candela, Pancrazia si aggrappa all'unico contatto col mondo civilizzato.
Jane chiama blogosfera, rispondi blogosfera


(Clip tratta dalla serie "Mork and Mindy")

ps: intanto continua a nevicare.
 

Blogger news

Blogroll

About