mercoledì 16 luglio 2008

Post per intellettuali

Qualche mese fa scoprì di non riuscire più ad entrare nei miei jeans preferiti.
Superato lo shock iniziale, decisi di prendere provvedimenti: niente più carboidrati la sera ed eliminazione di tutte le schifezze di cui, in quel periodo, facevo largo consumo.
Risultato: 1 kg e 1/2 perso in trenta giorni.

Poi lo stress e la consapevolezza, che quest'anno non avrei fatto vacanze al mare, mi fecero ritornare sui miei passi.
Mantenni un regime alimentare più sano, ma smisi di farmi ossessionare dalla ciccia in sovrappiù e mi lasciai stressare "solo" da tutti i miei impegni.

Questa mia decisione ha dato risultati contrastanti, emersi prepotentemente con l'arrivo dell'estate ed il conseguente cambio di guardaroba.

Ho dovuto affrontare momenti di sconforto.
Jane: "Guardami! Guarda che schifo!!!"

MammaCole: "Ma se stai benissimo! Finalmente hai la forma di una donna!"

Jane: "Ma se mi stanno venendo anche le maniglie dell'amore! Le donne non hanno le maniglie! Le valigie hanno le maniglie! Sto assumendo la forma di una valigia: sto diventando un trolley!"


Ma anche attimi di nuova, gloriosa consapevolezza.
Jane: "Ciccio! Ciccio! Corri, vieni a vedere!!!"

Ciccio:"Cosa c'è? Che è successo???"

Jane: "E' la prima volta che mi capita in 31 anni."

Ciccio:"Cosa???"

Jane: "Il vestito non mi si chiude sul seno! Non mi sta perché ho le tette troppo grosse!
Oggi è il giorno più bello della mia vita: sto per commuovermi"

Ciccio:"Anch'io"


L'importante è vedere il bicchiere sempre mezzo pieno.

24 commenti:

Alessandra ha detto...

sante parole cara Jane!!!
mi immagino Ciccio! eheheh!!!!

sto qui con le lacrime agli occhi! sigh! ... dal ridere naturalmente!

un bacioooo!
Ale

MasterMax ha detto...

sono le soddisfazioni che tutti vorremmo avere!
Grande Jane (senza offesa... ahahaha :)

Mario l. ha detto...

Oddio allora non sono solo... Ciccio ha tutta la mia comprensione.
Un seno più grosso vale bene un po' di maniglie, senza considerare che possono avere anche la loro sensualità.
Poi come diceva Amado, credo: "Tra una bistecca e un osso, il cane sceglie la bistecca"
Viva la ciccia!
Viva il seno più grosso!

(ok la smetto)

SunOfYork ha detto...

le mie tette hanno iniziato a lievitare dopo l'inizio dell'assunzione della pillola. non penso la interromperò mai più :D

Sun

Alice ha detto...

Mi fai morire...immagino la scenetta e ridacchio.
Ad ogni modo, credo che il pericoloso avvicinarsi agli "enta" sia il momento di modificazione drammatica del fisico. Tutti piccoli stravizi che ci siamo sempre concesse, diventano insormontabili... Ci sto arrivando pure io, mi basta osservare la pelle e il fisico qua e là per rendermene conto, hai tutta la mia femminile solidarietà in merito.
Per fare un pò outing, visto che il luogo è opportuno, a me è successo qualcosa di simile, sia perchè da un anno e mezzo ho iniziato a mangiare la cioccolata, che avevo bandito a 14 anni, ma soprattutto perchè da quando ho ripreso a giocare a rugby il mio organismo ha subito modifiche. Non sono ingrassata, anche se il mio allenatore mi pressava affinchè prendessi almeno 3kg, ma i miei muscoli hanno iniziato a gonfiarsi, così mentre il mio già inesistente punto vita scompariva, le mie cosce e le mie braccia, i muscoli delle mie gambe si sono spaventosamente appropriati della larghezza dei pantaloni...Ti dico solo che i miei jeans prediletti sembravano un paio di skinny sulle cosce.

Mikim ha detto...

Ciao Super-Jane, sicura e combattiva, così ci piaci!!! Poi la Gioconda di Botero è bellissima

Ross ha detto...

Ihihih!
Non posso che offrirti tutta la mia solidarietà. E raccomandarti l'illuminante libretto di istruzioni per l'uso degli uomini che ho appena finito di leggere e che sembra cadere a pennello col tuo post: Come diventare bella, ricca e stronza di Giulio Cesare Giacobbe.
Lo so che dal titolo sembra un'idiozia buona solo per passare il tempo in spiaggia, ma in realtà è pieno di spunti psicologici e filosofici molto sottili. Non è niente male, considerato che chi l'ha scritto è un uomo.
Dello stesso autore ti consiglio anche Come smettere di farsi le seghe mentali e godersi la vita, che è diventato il mio libro sacro.
Secondo me ti piaceranno. :-)

J. Cole ha detto...

@Alessandra: la faccia di Ciccio era impagabile! :D

@Mastermax: tu e Ciccio dovreste conoscervi. Siete fatti l'uno per l'altro!

@Mario: ahahahah, ti si è imbizzarrito l'ormone? Vedi che ho ragione io? Tutti questi test stanno avendo un effetto deleterio su di te: hai bisogno di una vacanza!

@Sun: saggia decisione!

@Alice: dopo la torta per festeggiare i 30 anni, il mio metabolismo non è stato più lo stesso! O_o

@Mikim: è vero, anch'io l'adoro. E' stupenda!

@Ross: grazie per i tuoi consigli. Soprattutto il secondo titolo mi ispira molto. Un libro così io non dovrei solo leggerlo, ma impararlo a memoria! :P

Ross ha detto...

Nota: nel mio commento precedente avete assistito a un magnifico minestrone linguistico fra "cadere a fagiolo" e "calzare a pennello".
Inizio a temere di avere anch'io bisogno di una vacanza.

Mario l. ha detto...

Sempre stato a favore della ciccia, potete chiedere anche a Nuvola per confermare il fervore delle mie lotte...

Come diceva mio nonno a mio zio che si è sposato una donna magrissima "Ma come fai a letto? Sembra di fare un pellegrinaggio all'ossario!"
Appoggio pienamente la linea...
:-D

Alice ha detto...

Buondì Jane!
Riprendo le tue parole, in vista del fatto che con la torta del trentesimo compleanno ci si trasforma ineluttabilmente, ho deciso di esser previdente: pensa che da taluni anni continuo a compiere 25 primavere...Funzionerà?

Tendallegra ha detto...

Pancrazia mia, benvenuta nel mondo delle forme, che ti riserverà gioie e delizie, ma anche qualche croce da portare. Per esperienza personale, posso dirti che le delizie spesso superano le croci, per cui, alla fine non è poi così male.

@ MARIO I.: sei appena diventato il mio nuovo MITO PERSONALE!

Nuvola ha detto...

Toc, toc? Intervengo spontaneamente per confermare che Mario, per quanto sia difficile da credere, è perfettamente lucido e serio! :D
Se lo vedete così è perchè l'ho esasperato io con le mie continue lamentele e sul terrore di diventare una bomba !

Mica sono come te, Cole, che sposta l'attenzione sulle curve più generose..no.
Non perdo occasione nell'indicargli le maniglie dell'amore e i fianchetti più grossi. :D

Il fatto è che ha ragione, da vendere. Ma sono testa tosta. :p :P

mary. ha detto...

Perchè a me non capita mai di scoprire che ho le tette troppo grosse?!

(Passa da me, ti ho assegnato un premio!)

J. Cole ha detto...

@Ross: magari ci fanno lo sconto comitiva :)

@Alice: non credo che la tua tecnica possa essere vincente, ma nel caso lo fosse fammelo sapere immediatamente! Così io mi blocco abbondantemente prima degli "anta" e cerco di salvare il salvabile!

@Tendallegra: "mondo delle forme"? Magari! Purtroppo non sono diventata una maggiorata. Ho solo messo su un po' di ciccia, di cui un buon 80% nei posti sbagliati :(

@Nuvola: avanti, benvenuta! :)
Ti ringrazio molto della "testimonianza".
Ma a questo punto scatta automatica la fame di gossip: com'è che tu e Mario siete così intimi? Dicci dicci, non risparmiare i particolari, dicci dicci :D

@Mary: abbi fede, magari un giorno succederà anche a te :)
Wow, grazieeeee!

J. Cole ha detto...

Ops, ho saltato Mario!

@Mario: com'è che tu e Nuvola siete così intimi? dicci dicci :D

Mario l. ha detto...

*colpo di tosse imbarazzato, strisciamento innocente di piede per terra, volge lo sguardo altrove e fischietta*
Parlavi con me?

Ross ha detto...

Già Mario, dicci dicci! :D

Alice ha detto...

Jane, temo che la cosa alla lunga sia inefficace, comunque confido in un detto del tuo amico e commentatore Mario, magari ha qualche aneddoto sulle pluriventenni.

Alligatore ha detto...

...forse è meglio che i cioccolatini li mangi lui.
Ovviamente si scherza, un bel po' di ciccia è sempre piacevole da mordere ;-)

J. Cole ha detto...

@Mario: si, dicci dicci.
Ma non ti preoccupare caro, non voglio assolutamente che tu ti senta pressato...*Jane e Ross puntano una lampada in faccia a Mario e si apprestano a torchiarlo fino a quando non confesserà tutto. Sono pronte ad usare qualsiasi mezzo pur di farlo parlare, inclusi privazione del sonno e visione ininterrotta di tutti gli episodi di C.S.I Miami*

@Ross: ;)

@Alice: ormai Mario è diventato un guru, Alessia l'ha eletto a suo mito e tu aspetti qualche sua parola di "conforto" :D

@Alligatore: i cioccolatini all'essenzio verranno banditi dal "mio regno" ;)

Ross ha detto...

Jane, io porto le piume per il solletico. Riusciremo a farlo cantare prima o poi, oh sì!
:-p

Giorgia,alias VerdeIrlanda ha detto...

jane sei sempre meravigliosa!
sono tornata finalmente!!!

J. Cole ha detto...

Ma grazie Giorgia! :D

 

Blogger news

Blogroll

About