lunedì 28 luglio 2008

L' Ex Pazzo

Tutti siamo circondati da personaggi singolari.

La nonna un po' arterosclerotica che lascia aperto il gas, la zia pettegola che ritiene suo dovere morale farsi i fattacci degli altri, il portinaio bacchettone che di sera si veste da Drag Queen.

Io ho l'Ex Pazzo.

Un crucco, alto e fascinoso con il quale ho condiviso ben quattro anni della mia esistenza.
Quando era ancora il mio fidanzato sembrava normale.
Aveva i suoi difetti, era infantile, testardo e tirchio, ma tutto sommato lo si poteva definire una persona equilibrata.

Le cose cambiarono quando lo lasciai.
Lui si convinse che il mio fosse solo un periodo di crisi e che sarei tornata presto tra le sue braccia.
Forte di questa convinzione, prese a chiamarmi tutte le settimane per perorare la propria causa.
Ex Pazzo: "Ciao Jane, ti chiamo di nuovo io, perché tu non mi chiami mai.
Perché non mi chiami mai?"

Jane: "Perché tu non ti sei ancora rassegnato e non mi sembra giusto darti false speranze."

Ex Pazzo: "No, non ti preoccupare. Io mi sono rassegnato."

Jane: "Bene."

Ex Pazzo: "Ma volevo chiederti una cosa."

Jane: "Dimmi."

Ex Pazzo: "Perché mi hai lasciato? Io non l'ho capito."

Jane: "Te l'ho già spiegato.
Mi dispiace, ma io non sono più innamorata di te."

Ex Pazzo: "Non ci si lascia perché non si è più innamorati. Non è un motivo valido!"

Jane: "No???"

Ex Pazzo: "No! Noi eravamo molto felici."

Jane: "Io non lo ero più."

Ex Pazzo: "Embè? Conti solo tu? Io ero felice!"

Click!

Ex Pazzo: "Jane, Jane, Jane. Sarà caduta la linea."
Queste deliranti telefonate andarono avanti per sei mesi.
Alle stesse domande seguivano sempre le medesime risposte, ma la sua fiducia nella riuscita dell'impresa non sembrava scalfirsi.

Poi ci fu la svolta.
Ex Pazzo:"A luglio sarò in Svizzera per lavoro e pensavo che potrei fare un salto da te."

Jane: "Non mi sembra una buona idea."

Ex Pazzo: "Perché?"

Jane: "Perché tu verresti fino a Torino solo per passare due giorni a cercare di convincermi a tornare assieme.
Non ne vale la pena."

Ex Pazzo: "Non é vero. Io voglio restare per almeno 10 giorni!!!
E poi voglio parlare con tua madre, sono sicuro che lei è dalla mia parte."

Click!
Non si fece più sentire per tutto l'autunno.

Io, nel frattempo, avevo iniziato a frequentare Ciccio ed ero felice.

A gennaio ricomparve, con la scusa del mio compleanno.
Ex Pazzo: "Tanti auguri Jane!"

Jane: "Grazie."

Ex Pazzo: "Vedi come sono bravo? Ti ho chiamata anche se tu non ti sei mai più fatta sentire.
Non sarebbe bello se riuscissimo ad essere amici?"

Jane: "Si, sarebbe bellissimo. Che mi racconti amico mio?"

Ex Pazzo: "Ora convivo con una ragazza."

Jane: "Congratulazioni! Da quando?"

Ex Pazzo: "Settembre"

Jane:"Wow! Siete andati a convivere subito, appena conosciuti?"

Ex Pazzo: "No. Abbiamo cominciato a frequentarci a maggio."

Jane:"A maggio? Quando ancora dicevi di voler sposarmi e che non potevi vivere senza di me?"

Ex Pazzo: "Esatto"

Jane: "Mi hai fatto sentire in colpa per mesi per aver spezzato il tuo cuoricino teutonico, ma tu già stavi con un'altra????"

Ex Pazzo: "Si, ma se tu mi avessi rivoluto io l'avrei mollata subito!"

Jane: "Accipicchia, chissà come sarebbe contenta lei di saperlo!
Ma che razza di persona sei?"

Ex Pazzo: "Perché? Qual'è il problema? Mica glielo vado a dire.
Comunque ti volevo chiedere una cosa: perché mi hai lasciato? Stavamo così bene assieme."

Click!


Dopo quasi un anno tornò alla carica con un' email.
"Cara Jane,
come stai?
Io a dicembre mi sposo. Mi farebbe molto piacere che tu venissi alle nozze.

Io e mia moglie andremo a vivere nell'appartamento che avevo scelto per noi due. Dove, se tu non mi avessi lasciato, avremmo potuto essere molto felici."
Ovviamente non andai all'evento, ma spedì un regalino molto caruccio alla coppia felice.
Ricevetti ringraziamenti e anche un ricordino fotografico.

Dopo mesi di silenzio, credevo ormai di poter stare tranquilla, ma poche settimane fa mi è giunta un'altra missiva.
"Cara Jane,
come stai?
Mia moglie passerà tutto agosto negli Stati Uniti.

Tu che fai? Ho pensato che potremmo vederci.
Perché non ci facciamo due settimane di vacanze assieme in Sicilia, come abbiamo sempre sognato?"


Ohsiggnurrr!!!

A.A.A: scambio volentieri Ex Pazzo con nonnetta arterosclerotica. Astenersi perditempo.


(Scena tratta da Coupling, BBC)

25 commenti:

MasterMax ha detto...

E' bello sapere di aver lasciato un buon ricordo nelle persone che - nel bene o nel male - si sono amate, ma qui siamo in presenta del cosiddetto homo zerbinus!!

P.S. Grazie per per risate !;)

Tendallegra ha detto...

Leggendoti, da una parte sono sollevata perchè vuol dire che non sono solo io ad imbattermi in gente pazza sul mio cammino. Dall'altra però lo sono un po' di meno: possibile che non ne esista uno normale?

Ross ha detto...

Oddio Jane, stavo preparando anch'io un post sulle telefonate di gente un po' svitata cui spesso mi capita di rispondere, ma il tuo pazzo batte tutti!
E' un caso (dis)umano! Una cozza patella collosa da psichiatra, ma da uno bravo! :D

Rabb-it ha detto...

Non so come mai, ma leggendo la fine del post mi viene spontaneo esclamare:
La mi nonnina me la tengo ben stretta!

:-P
Spero perdonerai l'egoismo!

rainbowsparks ha detto...

Io sono un individuo strano.
Ansiosa, un filino eccentrica, se vogliamo mediamente isterica.
Ma quando sento queste cose, mi viene davvero un po' da piangere..insomma...ne ho uno anche io così.
Questa è una conversazione che ho dovuto tenere dopo 4 anni che un disperato mi è stato incollato addosso.
Lui:"io e te siamo uguali"
Io:"non abbiamo niente in comune."
Lui:"Non è vero"
Io:"Tu non hai capito: basta che lo dica io, ed è vero."

Alessandra ha detto...

grazie Jane!
un abbraccio grande!
ale

J. Cole ha detto...

@mastermax: si, l'unica cosa positiva di tutta la faccenda è il sentirsi "talmente fantastici da essere indimenticabili". Anche se, probabilmente, non sono io ad essere così meravigliosa, ma è lui ad essere completamente svitato O_o
Prego!

@tendallegra: più gente conosco più mi rendo conto che la "normalità" non esiste. Ci sono solo diversi gradi di follia.

@Ross: aspetto con ansia il tuo post! :)

@rabb-it: ti capisco.
Ma nel caso cambiassi idea, fammi un fischio! ;)

@rainbowsparks: hai tutta la mia comprensione e solidarietà. Dovremmo mettere su un club: "Le perseguitate" O_o
Comunque, benvenuta e grazie del commento :)

J. Cole ha detto...

@Alessandra: un abbraccio grande anche a te!
Spero che il post ti abbia strappato almeno un sorriso :)

Regina Madry ha detto...

Ussignùùùùr!!! O_o

Alessandra ha detto...

passo da te e posso????
volevo dire a TE e ROSS che siete le mie pusher ... tu sai che son giorni che non rido così ... così forte (no! non rido sulle disgrazie altrui... giammai!!!!) il mio grazie è ANCHE per questo.

con un abbraccio grande!
Ale :)

J. Cole ha detto...

@Regina madry: mi fa piacere vedere che siamo d'accordo! ;)

@Alessandra: poterti strappare un sorriso è sempre un piacere, ora più che mai! :)

Giorgia,alias VerdeIrlanda ha detto...

wow jane,credevo di averlo solo io l'ex pazzoide,meno male che non sono la sola! ^-^ hai tutta la mia solidarietà femminile possibile!
un bacione!

Nuvola ha detto...

Ciao Jane :)
a quanto pare il tuo tipo è abbastanza tenace. Hai provato a ignorarlo del tutto?
Forse è l'unico modo per liberarti di lui sopratutto in vista della convivenza con Ciccio : non dargli notizie, non fargli sapere nulla di te. A me è accaduto qualcosa di vagamente simile (il mio pazzo era molto meno ostinato anche se c'è voluto un pò di tempo per scanzarlo). Dopo le buone sono passata all'indifferenza assoluta e alla fine s'è arreso.
Ovviamente anche la mia nonna me la tengo ben stretta .. niente di personale..eh? :D

Rabb-it ha detto...

Ciao Jane, puoi linkare, grazie che hai chiesto, ah... fossi in te però aspetterei... ecco non so ma penso che quello che ho combinato per agosto farà scappare a gambe levate i miei quattro lettori, e non solo perché siete quasi in vacanza... ah io fatto oggi l'ultima giornata, FERIE!

Mario l. ha detto...

Io provo anche a suggerire la lettura sulla pazzia.
Non necessariamente è un male, come insegna Barney di How I Met Your Mother. Anzi, essendo connaturata (per lui nelle donne) ma più ampiamente nel genere umano, bisogna prendere necessariamente in considerazione il suo diagramma: la hot/crazy scale.

In compenso accetto ex pazze (cavolo ho avuto anche una ex che mi diceva "stiamo peccando" mentre facevamo petting) in cambio di nonna lucidamente pazza e pronta a tutto.
Se ti chiedi perché sono strano è perché ancora non hai conosciuto lei....

J. Cole ha detto...

@Giorgia: grazie! :)

@Nuvola: credo anch'io che l'unica soluzione sia tagliare definitivamente i ponti.
Se vuoi tenerti la tua nonnina, possiamo raggiungere un compromesso: ti regalo il mio ex, senza pretendere niente in cambio!
Sono generosa, neh?

@Rabb-it: io, di natura, sono curiosa come una scimmia. Non vedo l'ora di vedere cos'hai in serbo per agosto :D

@Mario: quel filmato mi ha svelato tutto un mondo! L'avessi saputo prima,mi sarei evitata molte scocciature.
Facciamo una prova? Io trascorro un week end con tua nonna e tu uno con il mio ex? Poi vediamo chi sopravvive! :D

Alice ha detto...

Oh my dog Jane, questo è davvero un caso disperato ed irrecuperabile! Quanto sanno esser privi di dignità certi uomini è cosa impossibile da concepire per una mente femminile, ma è certo che qualcuna (nella fattispecie la sua gentile consorte) ci casca comunque.
Ho riso dentro me, in fondo ogni donna ha un ex di questo genere nel proprio carnet.

Se "Mamma Cole approva", scappa con lui ovunque vorrà... però a metà strada dallo in pasto ai coccodrilli.

SunOfYork ha detto...

tutta la mia solidarietà. io ho un ex pazzo verso cui dovemmo fare una diffida, e che ultimamente si è fatto risentire via email (dopo 9 anni, per renderti l'idea) perché ancora si interroga sui motivi per cui "non ha funzionato". nel frattempo si è sposato e ha fatto dei figli, quindi ti capisco bene :)

Sun

1blogger ha detto...

e' un grande! :-D

J. Cole ha detto...

@Alice: la sua "gentile consorte" mi fa molta pena. Penso con orrore che avrei potuto essere al suo posto: l'ho scampata per un pelo! O_o

@SunofYork: la pratica dell' "archeologia sentimentale" è una mania tutta maschile. Credo sia dovuta ad un mix devastante di ottusità, pigrizia e mancanza di dignità (come dice giustamente Alice).
Grazie per la solidarietà :)

@1blogger: si, giusto l'aggettivo che stavo cercando! ;)

LA CONIGLIA ha detto...

o_O

Alzata con pugno ha detto...

l'unico modo che ho trovato per togliermi di mezzo alle scatole gli ex impazziti è stato trattarli malissimo, una sola volta, di persona. Non si sono più fatti sentire.

J. Cole ha detto...

@alzata con pugno: credo che sia l'unica soluzione, quando iniziano a diventare morbosi.
Grazie per la visita e il commento! :)

francoforte ha detto...

Il tuo ex ha un'inquietante somiglianza col mio ex.

E comunque... giù le mani da mia nonna!

Jane (Pancrazia) Cole ha detto...

@francoforte: uffa, questo scambio non lo vuole fare nessuno! :(

 

Blogger news

Blogroll

About