mercoledì 9 aprile 2008

"Non ci (mi) resta che piangere"

Perché i sogni, se non sono sostenuti dalla speranza di farcela, rimangono sempre e soltanto desideri irrealizzati.


Ho trascorso le ultime 36 ore ad autocommiserarmi e autoschifarmi.
Ho fatto un giro tra i miei blog preferiti.
Ho letto Regina ed ho deciso di citarla.
Perché?
Perché ha ragione.

2 commenti:

Regina Madry ha detto...

Grazie, J., ma per fortuna molto spesso la vita mi smentisce, e anche in questo caso può essere che sia così :-))
in ogni caso, credo che per i nostri sogni valga sempre la pena di lottare, a prescindere dalla effettiva possibilità di riuscita: il vero risultato è la lotta che pratichiamo, non l'obiettivo finale....
(...sto diventando saggia, o matta...)
;-)

J.Cole ha detto...

Saggia...non per niente sei una regina ;)

 

About