sabato 14 luglio 2007

Venerdì 13

Sei passato col rosso, ma io , nella mia infinita bontà, ti perdono.

Per una tua leggerezza avremmo potuto farci male, ma non mi arrabbio.

Sceso dalla tua macchina, hai cercato, contro tutte le evidenze, di dare la colpa a me. Hai pensato che urlarmi in faccia mi avrebbe confuso e spaventato.
Se non ci fossero stati i testimoni, probabilmente avresti continuato a negare, negare e negare.

Non solo hai messo in pericolo me e tutti quelli che per sfortuna si fossero trovati sulla tua strada, ma hai anche cercato di farmi fessa, ed è questo che non ti perdono!!!
"Si calmi signorina!" Si calmi? Tesoro caro, non ti ho preso a calci, solo perchè sono una brava persona...io!

E adesso basta, voglio buttarmi questa storia alle spalle, dimenticarmi questo brutto venerdì 13.

Vado avanti, aspettando il verde, come faccio sempre, io!

4 commenti:

Ross ha detto...

Superstizione o no, i pirati della strada purtroppo sono numerosi... l'importante però è che tu non ti sia fatta male!

Buon week-end!

P.S. Ti ho aggiunto ai miei link, spero non ti dispiaccia. :D

Diarionotturno ha detto...

...la sua fortuna e' stata quella che non ci fossi io.
Dopo l'incidente della settimana scorsa, non credo l'avrei neppure fatto uscire dalla macchina.
E' lui ad essere stato fortunato, credimi.
Buon sabato 14...

J.Cole ha detto...

@ross: grazie per il link!
@diarionotturno: si, in effetti, dai tuoi ultimi post e ultimi commenti si evince un tuo leggerissimo, ma legittimo, stato di insofferenza ;)

L&F ha detto...

Ma da dove nasce tutto questo nervosismo, che si tramuta in fretta, che si tramuta nel passare col rosso, che si tramuta nel voler sempre aver ragione a discapito della prorpia dignità... Conclusione del discorso: mah!

 

Blogger news

Blogroll

About