mercoledì 4 luglio 2007

Sassi dai cavalcavia

Sono tornati i sassi gettati dal cavalcavia!
O quantomeno gli organi d'informazione hanno ripreso ad occuparsene, un po' perchéci sono stati tre casi in pochi giorni ed un po' perché uno degli sconsiderati lanci ha colpito la macchina e, soprattutto, la moglie di un noto direttore d'orchestra, Bruno Santori.

Io, una persona tranquilla e docile, quando sento queste notizie mi trasformo in un incrocio tra Hulk ed il "giustiziere della notte"!
Mi pare impossibile che al mondo esistano persone così stupide.
Non bastano gli squilibrati?
Quelli che venderebbero la propria madre per denaro?
I pazzi sanguinari?
No...ci vogliono pure i CRETINI!
Coloro la cui stupidità arriva a dei livelli tali, da considerare un passatempo come un altro quello di mettersi a giocare al tiro al bersaglio con la vita degli altri.
A gente così non voglio dare neanche l'attenuante della malattia mentale o del disagio sociale, questi sono solo degli emeriti IDIOTI!
A uno che fa una cosa del genere che si può fare? La stupidità è pericolosa e dovrebbe essere considerata un reato. A prescindere dal fatto che uno faccia danni o meno, un'idiota a cui viene in mente una cosa del genere dovrebbe essere rinchiuso e dimenticato, per proteggere tutti noi dal suo QI pari a quello di una lucertola cotta al sole!

Nessun commento:

 

Blogger news

Blogroll

About