martedì 17 luglio 2007

California dream man

Una di quelle mattine in cui ti svegli già stufa!

Senza nessuna voglia di lavorare, ancor meno di studiare e con l'astio verso tutti quelli che ti stanno accanto.

Te ne vorresti stare buona buona in uno sgabuzzino, senza finestre, magari con l'aria condizionata, a leggere un libro e a guardare senza soluzione di continuità il DVD di Donnie Darko: giusto per essere sicura che la tua alienazione sia completa! Ti eserciti anche a fare il suo sguardo da pazzo, ma dato che il destino ti ha regalato lo strabismo di Venere, quando provi a guardare dal basso verso l'alto più che a Jake Gyllenhaal assomigli a Igor di Frankenstein Junior.

Nonostante tutto, decidi di uscire di casa.

Alla fermata dell'autobus un'impalcatura attira la tua attenzione.
Là sopra, appollaiato, si trova un muratore che, in barba a tutte le regole di sicurezza, è vestito solo di: un cappellino da baseball, guanti da lavoro, scarponcini ed un paio di mini-mini-mini pantaloncini di jeans.
Fisico scolpito, tatuaggio sulla spalla ed un velo di sudore che lo rende lucido al punto giusto.
Una via di mezzo tra il protagonista di una vecchia pubblicità della Coca-Cola e un California Dream Man.

...la giornata ha acquistato finalmente un senso!

6 commenti:

Anonimo ha detto...

Sei stata nominata!

http://sebbad.wordpress.com/2007/07/17/meme-estivo-uffa/

J.Cole ha detto...

Ma ti pare che il primo commento da parte tua sul mio blog, deve essere l'annuncio che mi hai scagliato contro la iettura di un meme?...vabbè ti perdono

Diarionotturno ha detto...

... Come diceva la nonna di una mia amica: "L'omo ha da oma'"...

Anche se pensavo che certe immagini appartenessero ad un passato ormai lontano!
;-)

J.Cole ha detto...

@diarionotturno: hai ragione, ma io sono una ragazza all'antica!:D

Deception Point ha detto...

Dov'è sta fermata dell'autobus?!?! ;)

Anonimo ha detto...

Great story about California dream man!

 

Blogger news

Blogroll

About