lunedì 7 maggio 2007

Le 8 del mattino

Si può citare una citazione?....certo che si può!

L'altro giorno, girovagando tra i blog, mi sono imbattuta nell' "Antonella Beccaria's Blog".
Giovane scrittrice, amante dei gialli e della fotografia (tra le altre cose!).
Nella sua home page campeggia una frase di cui mi sono innamorata e quindi la prendo in prestito....

Non credo nelle otto del mattino. Però esistono. Le otto del mattino sono l'incontrovertibile prova della presenza del male nel mondo.
Gli ultimi giorni, Andrew Masterson, Marsilio Editori.

Essendo ignorante come una capra (come direbbe la maestra Egle), ignoravo assolutamente codesto scrittore e quindi prima di citarlo mi sono un po' informata, ecco quello che ho scoperto:
Classe 1961. Nato in Inghilterra, ma cresciuto in Australia, dove risiede tutt'ora.
Giornalista e scrittore, esperto in noir e polizieschi.

"Gli ultimi giorni", romanzo da cui è tratta la citazione,
è un thriller, che ha come protagonista Joe Panther, spacciatore di professione, detective per hobby, con una peculiare caratteristica: la convinzione di essere Gesù Cristo!!!

...sicuramente un libro particolare, che mi affretterò a leggere!Un uomo capace di partorire un tale pensiero merita tutta la mia attenzione!

2 commenti:

Antonella ha detto...

E non credo che te ne pentirai: il romanzo è davvero ottimo. Peraltro c'è anche un sequel, "Gli ultimi giorni", forse non spettacolare come il primo, ma sicuramente una lettura interessante. E grazie per link e citazione :)

J.Cole ha detto...

Grazie a te per la visita!

 

Blogger news

Blogroll

About